Ultima modifica: 31 Luglio 2019

Rendicontazione sociale a.s.2018-19 a cura del Dirigente Scolastico Anna de Laurentiis

RENDICONTAZIONE SOCIALE 2018-19 a cura del D. Sc. Anna de Laurentiis
Anche quest’anno 2018/19 è giunto al termine ed è il momento di “tirare le somme”analizzando i risultati.
Ritengo che gli obiettivi indicati nel POF e quelli assegnati dall’USR Sicilia sono stati raggiunti in modo più che soddisfacente.

Il termometro del nostro insegnamento sono i risultati nelle prove Invalsi che per la maggior parte dei nostri alunni ha affrontato senza difficoltà.
Il progetto di miglioramento messo in atto, all’inizio del II quadrimestre, ha rinforzato, potenziato e consolidato le abilità e le capacità di base dei nostri alunni.
Grazie alla progettazione per competenze e alle nuove tecnologie (lim, computer, tablet, rete, ecc) si è facilitato e reso più accattivante  insegnamento apprendimento.
L’ attenzione costante è stata rivolta agli alunni Bes e in particolare agli alunni ROM e stranieri con il progetto finanziato dal Usr –Sicilia per le aree in forte processo immigratorio.
Molti sono stati i progetti e le offerte formative curriculari ed ex curriculari che sono stati svolti nella maggior parte delle classi: sport, (“Sport in cartella “) musica (Ass. Anthelia e “fare musica in ogni scuola”), arte (“Natale Green”, “emozioni a colori” e “mediterraneo in arte”) ed. alla salute, all’ambientale alla legalità, bullismo e cyber bullismo, ed. all’alimentazione (frutta nella scuola), Giochi matematici 2019, progetto lettura (con l’incremento della biblioteca scolastica), insegnamento della seconda lingua comunitaria (Clil Kinder Lerner deutch), progetto nonni a scuola, ecc.
La scuola ha aderito ai progetti aperti al territorio : Libriamoci (progetto lettura in rete ), I classici in strada (rete Unesco ),Educanival (progetto in rete dell’URSSicilia), la scuola va al Massimo, che ha fatto scoprire ai nostri alunni il centro storico e ha dato loro la possibilità di essere protagonisti ed esprimersi con le proprie performance .
Quasi tutte le classi hanno partecipato a visite guidate urbane ed extraurbane ed alcune hanno partecipato al campo scuola presso la struttura di Serraguarnera.
Nell’anno in corso si è svolto il progetto PON Sport di classe “Sportivamente insieme “che ha visto coinvolto gli alunni delle seconde e terze, con la finalità di migliorare lo stile di vita. L’anno prossimo si realizzerà un nuovo progetto PON sulle competenze di base dal titolo “Quasi per gioco”.
Formazione docente: I docenti hanno seguito il corso sulla sicurezza e la formazione sul “Coding” nell’ambito del PNSD. E’ in programmazione il corso per gli alimentaristi (HCCP) sia per personale ATA che per i docente. L’RSPP, a campione, ha  somministrato il test sullo Stress da lavoro correlato.
Durante il corso dell’anno, tante sono state le attività, ma molte sono state le problematiche che abbiamo dovuto affrontare e che hanno creato disagi sia agli utenti sia all’organizzazione scolastica: lo spostamento della sc. dell’infanzia per la ristrutturazione dei locali da parte del Comune che da anni erano stati trascurati, le infiltrazioni d’acqua piovana in palestra ,il doppio turno per gli alunni del Collodi presso la sede centrale, la presenza dello sciame di api ecc. e nonostante ciò non è mancato l’impegno e la voglia di offrire il massimo.
Ringrazio il personale docenti e ATA che ogni giorno si sono impegnati per offrire un servizio efficiente.Un ringraziamento anche ai membri del Consiglio di Istituto che sono stati molto partecipativi.
Ora è giunto il momento di prenderci un po’ di pausa ,BUONE VACANZE A TUTTI!